top of page

IL SALMONE SELVAGGIO AFFUMICATO

Pescati nelle fredde acque dell’Oceano Pacifico tra Alaska e Canada solo nei mesi estivi, lavorati con una particolare tecnica capace di esaltare la consistenza ed il caratteristico sapore delle carni. Dal 1980 abbiamo trasformato l’affumicatura del pesce in un’arte. Un’arte fatta esclusivamente di legna, bacche, erbe aromatiche e passione. Un processo che richiede tempi lunghi e un’attenzione artigianale, ma i risultati sono evidenti. Il salmone degli intenditori. Un solo consiglio: assaggiare.

7293_Salmone Red King affettato.jpg

Red King: Il Re, il più grande! Pescato ad amo, può raggiungere i 15 kg di peso. Da sempre considerato il salmone più pregiato viene lavorato con una particolare tecnica che esalta la morbidezza delle carni ed il loro sapore marcato. Lo affumichiamo a freddo con una selezione di legni, bacche ed erbe aromatiche in grado di valorizzare al meglio le sue note caratteristiche.

Sockeye: Il "salmone Rosso", viene pescato a rete lungo le coste dell’Alaska e deve il suo nome al caratteristico color rosso acceso delle carni, molto saporite e gustose.

SALMONE SELVAGGIO SOCKEYE a fette.jpg
-SALMONE SELVAGGIO Friultrota.jpeg

Coho:Il Coho è il più magro tra i salmoni selvaggi. Definito anche “argentato” viene pescato ad amo durante la sua risalita verso l’acqua dolce dei fiumi dell’Alaska.

bottom of page